5 cose da NON trascurare sui PC


1. Mantieni i software e il sistema operativo sempre aggiornati
È buona norma aggiornare sempre il sistema operativo e i propri software in quanto con il tempo e con l’uso si scoprono bug, anche molto pericolosi.
Esempio da non sottovalutare: il ransomware Wannacry ha infettato milioni di PC semplicemente perché NON aggiornati e con sistemi operativi obsoleti.


2. Manutenzione e pulizia periodica
Alla manutenzione software va affiancata una manutenzione fisica periodica. Non lasciare che il PC si ricopra e riempia di polvere, la polvere è un agente molto pericoloso per la salute delle componenti in quanto depositandosi sui sistemi di raffreddamento del PC tende a degradarne l’efficienza ostruendo il passaggio dell’aria: ogni tot di tempo apri il PC e utilizza aria compressa e aspirapolvere per pulire a fondo dalla polvere.


3. Backup periodico dei dati importanti
È giusto che ognuno dia l’importanza che crede ai propri dati ragione per cui è opportuno proteggerli al meglio.
Periodicamente è buona norma eseguire delle copie di backup dei propri dati sensibili e importanti (siamo noi a stabilire che cosa sia importante), la frequenza dei backup deve essere regolata in base alla frequenza con cui questi file sono aggiornati.


4. Non lasciare il pc incustodito senza password
Soprattutto a lavoro o negli spazi condivisi: mai lasciare il pc incustodito e senza una password di protezione. I dati che salviamo nelle nostre macchine possono sembrarci di poco conto, ma in realtà sono una miniera d’oro per truffatori e malintenzionati, che possono usarli per furti di identità e truffe di varia natura. Stessa cosa vale per il cellulare.


5. Installa un buon antivirus
Il cervello NON basta. Non serve non andare su siti non attendibili in quanto i vettori di trasmissione dei virus informatici sono molteplici.
Il nostro cervello non è in grado di processare ciò che accade al pc in tempo reale, ragion per cui è indispensabile affidarsi ad un buon antivirus, SEMPRE.

 

Se hai trascurato questi aspetti ora puoi rimediare: una consulenza specifica e professionale è quello che serve per mettersi al riparo da ogni spiacevole contrattempo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.